La nostra storia

In breve

Dal 1999 la nostra associazione promuove la conoscenza della Postural Integration® in Italia. A cominciare dai primi gruppi pionieristici condotti da Massimo Soldati sotto la diretta supervisione di Jack W. Painter, si è formato una accademia che ha sviluppato un proprio approccio caratteristico.

Approccio corporeo transpersonale

Il nostro stile si è evoluto in una chiave transpersonale, nella direzione delle recenti ricerche esperienziali sugli stati di coscienza (Tart, Wilber, Grof), partendo dalla constatazione che lavorare con il corpo porta ad un processo di autoregolazione non solo bioenergetica, ma anche della coscienza in seguito alla integrazione sensomotoria, emotiva, cognitiva. Come nello yoga se sviluppiamo una consapevolezza del corpo possiamo accedere a stati di coscienza integrativi (coscienza di sé, delle emozioni, dei blocchi) e meditativi (serenità, benessere, concentrazione, stato di flusso, mindfulness). Autoregolazione ed integrazione possono essere riconosciute e facilitate in noi e negli altri.

Il Counseling

Da questo approccio si è sviluppato un ampliamento del percorso triennale in Postural Integration. Sentivamo il bisogno di dare una cornice formativa coerente ed adeguata ad una pratica molto efficace, che ha bisogno per portare tutta la sua potenzialità positiva di un ambiente relazionale attento e consapevole. L’operatore da noi formato sviluppa la capacità empatica di impiegare la parola e la corporeità per stabilire una relazione d’aiuto efficace.

Se vuoi approfondire clicca sulle linguette qui a sinistra.

porta_sul_futuro609x542

Destinatari

Il nostro corso è rivolto a chi vuole raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Apprendere una professione stimolante nel campo della relazione d’aiuto
  • Apprendere una tecnica di integrazione psicocorporea di grande efficacia
  • Migliorare le proprie capacità nell’ambito della relazione interpersonale
  • Compiere un percorso sperimentato di crescita personale
  • Diventare Postural Integration Practitioner accreditato ICPIT
  • Saper condurre classi di Bodywork Transpersonale®
  • Diventare counselor accreditato AssoCounseling
  • Entrare in una comunità scientifica ed umana internazionale
Requisiti di ammissione

Requisiti AssoCounseling:

  1. essere in possesso di un diploma di scuola media superiore (quinquennale) od equipollente. L’ammissione è consentita anche ai possessori di diplomi rilasciati da istituti di istruzione secondaria superiore di durata quadriennale presso i quali non era attivo l’anno integrativo.
  2. avere compiuto 23 anni di età

Requisiti ICPIT:

Questo è un programma per persone interessate a sviluppare una conoscenza seria ed approfondita del lavoro corporeo (bodywork). I trainings sono intensivi e richiedono sufficiente maturità e preparazione per lavorare con disciplina, cura e rispetto per gli altri. Per fare domanda è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  1. SVILUPPO PERSONALE
    a) Lavoro corporeo. 
Si richiede che chi fa domanda abbia ricevuto un minimo di dieci sedute di lavoro sul tessuto connettivo approvato dal Centro ( per es. integrazione posturale, rebalancing, rolfing, lomi, lavoro reichiano avanzato). Almeno tre delle dieci sedute devono essere di integrazione posturale prima dell’inizio del corso e rientrano nel percorso personale.
    b) Lavoro energetico – emozionale. 
Chi fa domanda deve aver ricevuto almeno dieci sedute di lavoro focalizzato sulla bioenergetica e sulla liberazione emozionale approvato dal Centro (ad es. gestalt, vegetoterapia, rebirthing, bioenergetica).
  2. PRATICA MANUALE
    E’ richiesta una esperienza, anche amatoriale, dell’uso delle mani nel contatto con gli altri (per es. corsi od esperienze di massaggio).
  3. ACCORDI
    Tutti coloro i quali fanno domanda di iscrizione devono leggere e firmare lo scritto “Accordi per gli studenti – Consenso Informato”, contenuto nel Prospetto Informativo. Questo scritto chiarifica la natura del training, la preparazione necessaria e le responsabilità degli studenti.
Colloquio orientativo

Non  esitare a contattarci per un colloquio orientativo. I percorsi di crescita sono fatti da persone e noi cercheremo di incontrare te e le tue esigenze, per vedere se il nostro percorso può andar bene per te e tu puoi trarre benefici dalla nostra scuola.
Contattaci qui o telefona in segreteria: 0229527815

Se vuoi approfondire clicca sulle linguette qui a sinistra.

Percorso didattico

In breve

Nel percorso triennale noi partiamo dalla esperienza che si è sviluppata in tanti training di formazione in Postural Integration® in tutto il mondo. Lo scopo principale della IP è quello di stimolare la capacità di integrazione nella persona. Perciò riteniamo importante facilitare la abilità di saper entrare in relazione col corpo, il cuore, la mente, l’energia, dai punti di vista sociale, esistenziale, espressivo, transpersonale, culturale. Per questo motivo la nostra scuola è come un dojo ed impiega una didattica circolare ed esperienziale, che riteniamo la migliore per i nostri scopi: l’allenamento ad essere autentico e presente nel momento assieme a qualcuno viene appreso gradualmente, prima essendo aiutati e poi aiutando, in un laboratorio nel quale momenti teorici vengono alternati alla esperienza pratica.

Didattica teorico pratica

Riteniamo lo studio e la comprensione fondamentali, ma essi nella nostra scuola non vengono quasi mai separati dalla esperienza. Sappiamo che si impara più facendo che studiando. Come Gudjieff diceva non si può avanzare nella conoscenza senza contemporaneamente farlo nell’essere. Perciò cerchiamo di mantenere un equilibrio tra questi momenti.

Percorso personale

Per prendersi cura degli altri bisogna sapersi prendere cura di sé. Per questo non dovrai solo imparare ‘come’ lavorare con gli altri, ma anche a prenderti cura di te stesso. Entrerai in un percorso personale che ti permetterà di crescere ed affrontare i tuoi nodi relazionali, sia in gruppo che con sedute individuali.

Tirocinio e Supervisione

Per poter cominciare a praticare professionalmente è necessario cominciare ad acquisire autonomia attraverso un tirocinio, che potrai fare internamente al corso o previo accordo esternamente. Dovrai anche imparare a gestire la relazione con altre professioni e con chi ti può dare supporto. Durante il triennio sarai seguito attraverso una supervisione e dovrai avere un tutor col quale confrontarti e condividere i tuoi momenti di crescita.

Attività nel triennio in sintesi

Tabella riassuntiva

ATTIVITÀ DIDATTICA SPECIFICHE ORE NEL TRIENNIO
Formazione teorico pratica La teoria della Integrazione Posturale e del Counseling Transpersonale, la pratica supervisionata, il role playing, la sperimentazione diretta. Ore minime 450, 72 ore supervisione.
Tirocinio Gli allievi cominciano ad applicare gli skills appresi praticando in classe con maggiore autonomia e portando cinque casi completi supervisionati e seguiti da tutor. Ore minime 150.
Percorso personale Percorso di crescita personale dell’allievo durante la formazione. Ore minime 60 aula + 20 individuali.**
Nota bene Le sedute individuali del percorso personale sono a carico dello studente, così come le 72 ore di supervisione. Per contenere i costi dell’allievo le supervisioni in toto od in parte possono essere di gruppo.

 * Il programma segue lo standard AssoCounseling.

**Secondo lo standard AssoCounseling possono essere 50 ore se il percorso è individuale, 100 ore in gruppo. Il nostro modello è misto.

Se vuoi approfondire clicca sulle linguette qui a sinistra.

Valutazione, libertà, responsabilità

Esserci

Il lavoro sulla totalità del corpo mente è realmente trasformativo e richiede impegno e responsabilità. Per questo ti chiediamo di riflettere sulla importanza di dedicarti al percorso di crescita personale e a tale scopo abbiamo concepito il primo anno di corso come una full immersion perché tu possa capire sino in fondo quanto questa particolare forma di lavoro faccia al caso tuo. Sarà comunque per te una esperienza importante e formativa.

Il punto nave

Chi naviga sa bene che regolarmente è necessario fare il punto nave, per capire bene dove si è arrivati, quanto siamo sulla rotta, quali variazioni è opportuno portare in relazione alle forze in gioco: il mare, il vento, il fondale, la imbarcazione. Per aiutarti a comprendere a che punto sei nel tuo percorso ogni anno il tuo lavoro sarà valutato attraverso la osservazione da parte dei docenti ed assistenti ed attraverso un tuo processo autonomo di riflessione. A questo scopo ti chiediamo di compilare un “diario di bordo”, uno scritto che creerai per registrare il tuo viaggio e presenterai annualmente.

Un percorso che ha un cuore

Il nostro corso è nato dallo spirito di Jack W. Painter, che riteneva fondamentale la responsabilità e la libertà della persona. Alla sua scuola eri continuamente portato a confrontarti su quello che sei e quello che vuoi, a sapere nel momento se tu sei ok e se gli altri sono ok con te ed a sapere che nessuno ti tiene in un cammino se per te non ha più un cuore. Ricorda che sei qui per crescere sino a diventare un professionista, non per avere un pezzo di carta con su scritto che lo sei. Questa è la differenza tra una formazione libera, condivisa e responsabile ed una mossa dall’obbligo o dall’opportunità. Se il tuo percorso ti porta lontano non rimanere, se il tuo percorso è con noi deve avere un cuore. Ogni anno questo ti sarà ricordato e dovrai fare la tua scelta.

Se vuoi approfondire clicca sulle linguette qui a sinistra.

Cosa è il counseling

Il counseling è una professione nuova che sta sempre più diffondendosi in Italia. Essa è in espansione continua probabilmente perché risponde alle necessità più vere delle persone, al bisogno di usufruire di una relazione d’aiuto semplice ed umana ed anche di dare agli altri con empatia.
Noi pensiamo che sia una splendida avventura nel campo dell’umano, che la forza del counseling sia saper stare in ciò che è umano.

Definizione di counseling

Il counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione.
Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.
E’ un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni. Il counseling può essere erogato in vari ambiti, quali privato, sociale, scolastico, sanitario, aziendale.

(Definizione dell’attività di counseling approvata dall’Assemblea dei soci AssoCounseling in data 2 aprile 2011)

Definition of counseling (english version)

Professional counseling is an activity whose goal is to improve the quality of life of clients, supporting their strengths and abilities for self-determination.
Counseling provides a space for listening and reflection, in which clients may explore problems related to evolutionary processes, phase transitions, and states of crisis and strengthens the capacity of clients to choose or change.
Counseling is an intervention that uses various methods borrowed from different theoretical orientations. It caters to individuals, families, groups, and institutions. Counseling can be provided in various settings such as private practice, education, health, business.

(AssoCounseling definition of counseling adopted in 2011)

Riconoscimento professionale

Il corso triennale di Integrazione Posturale & Bodywork Transpersonale® è riconosciuto da AssoCounseling in quanto rientra negli standard formativi EAC e Federcounseling. Assocounseling è una delle più serie associazioni professionali di categoria italiane che si occupa di rilasciare attestazioni di qualificazione professionale in counseling ai sensi della L. 4/2013. Previo esame è possibile iscriversi al Registro Italiano dei Counselor di AssoCounseling® (RICA), ed ottenere il Certificato di Competenza Professionale in Counseling® (CCPC). Questo costituirà una garanzia per la clientela, ma soprattutto in questo modo si potrà entrare in una comunità professionale seria e all’avanguardia, con la possibilità di aggiornarsi, avere varie tutele professionali, servizi, assicurazione, consulenza.
Per approfondire vai sul sito AssoCounseling.

 

 

 

image_3

Informazioni e iscrizione

Per iscriversi al corso è necessario leggere il Prospetto Informativo, compilare la domanda in esso contenuta e prenotare un colloquio di orientamento gratuito, nel quale sarà possibile valutare gli obiettivi ed il programma degli studi.
I Corsi iniziano generalmente a febbraio e durano sino a dicembre. 
È opportuno programmare la propria iscrizione con anticipo sufficiente per avere la possibilità di prepararsi con un colloquio ed una serie di sedute individuali (almeno tre) di Postural Integration.

 

Le iscrizioni al percorso integrativo counseling sono sospese.

Le iscrizioni al corso di Integrazione Posturale & Bodywork Transpersonale 2016, con inizio il 27 febbraio, sono aperte.

Per informazioni ed approfondimenti:
Scarica e leggi il Prospetto Informativo
Prendi contatto con la segreteria: