Il cuore nella sessualità

Unire il maschile e femminile nel Sé e nelle tue relazioni intime

Dirk Marivoet ed Elisabeth Renner

english versionlang-eng

PHIarancioLa Integrazione Cuore Pelvi (ICP) è un’estensione della Integrazione Posturale (IP) e, come la IP integra un intervento sul tessuto profondo, in combinazione con tecniche respiratorie, energetiche, di rilascio del trauma, Gestalt, e psicodramma (o meglio ‘bodymind drama’, ‘dramma del corpo mente’, ‘psicosomatodramma’). Jack W. Painter1, fondatore della IP, è stato un pioniere nel 1970 del lavoro di “rilascio pelvico” sulla area genitale ed il pavimento pelvico come parte della “IP avanzata” e questo lavoro ha dimostrato di essere molto più complesso e sofisticato rispetto a qualsiasi altro similare. La sua intima relazione con Margo Anand e la sua collaborazione con Willem Poppeliers negli anni ’80 hanno provocato un potenziamento delle rispettive attività scientifiche e professionali, che ha portato allo sviluppo di della ICP negli anni ’90.

Trasformare modelli di frustrazione sessuale derivanti dal passato.

inbraccioGran parte del focus della ICP è sul ripristino del naturale flusso della energia vitale (sessuale)2. L’integrità del flusso di energia tra il cuore e gli organi genitali riceve un’attenzione speciale. Prima che il flusso naturale di energia del bambino fosse bloccato da genitori inconsapevoli, frustrati o limitati, il suo cuore ed i suoi genitali erano parte di una corrente di unificata vibrante energia orgastica, caratterizzata da innocenza, curiosità ed eccitazione gioiosa. Il processo di IPC implica imparare a riconoscere come abbiamo tagliato questo flusso e come le nostre identità di genere acquisite sostengano o minino i nostri rapporti sessuali attuali, e come i nostri modelli di relazione passati ed attuali si colleghino con i nostri blocchi sessuali. In un workshop od un training ICP queste cose non sono semplicemente discusse, ma vengono sperimentate direttamente nel corpo, dato che i partecipanti sono guidati nel ricreare un triangolo interno tra madre, padre e figlio. Possiamo cominciare a diventare più consapevoli di come, quando il nostro eccitamento sessuale si manifesta con forza, una parte di noi cerchi di tagliare fuori l’esperienza. Il petto e il cuore possono tirarsi indietro a causa di una nostra memoria del dolore passato, o la pancia si può contrarre in modo da separare l’eccitazione fisica dalla insoddisfazione emozionale. Il processo di guarigione si estende chiaramente a ritroso nel tempo, dato che le vecchie dinamiche familiari vengono aiutate a trasformarsi in nuove possibilità ancora inimmaginabili.

Far andare d’accordo maschile e femminile

Focalizzando l’attenzione sulle dinamiche del maschile e del femminile nei nostri corpi, ci diamo la possibilità di realizzare il cambiamento molto più efficacemente rispetto a quando ci sforziamo di cambiare gli altri e li incolpiamo di non essere all’altezza. Scopriamo anche come il nostro modo di respirare caratteristico, i pensieri, le emozioni, e l’armatura corporea bloccano il libero flusso della nostra forza vitale ed inibiscono la nostra capacità di piacere sensuale e il rilascio orgasmico. Nella ICP, cominciamo il nostro lavoro guardando al maschile ed al femminile come espressione della respirazione – il femminile è nella inspirazione, il maschile è nella espirazione.

Il femminile ha a che fare con il portare dentro, il ricevere, il riempirsi. La sua direzione di flusso è dai genitali al cuore, e di qui verso il mondo e gli altri.

Il maschile è rilasciare e lasciare andare, ha a che fare con l’erezione, la solidità, la sintonizzazione e la penetrazione. Il suo flusso energetico è dal cuore ai genitali e di qui verso il mondo (l’altro).

Le energie maschili e femminili nel corpo hanno un flusso direzionale o ciclico: il movimento femminile da pelvi a cuore è complementare al movimento maschile dal cuore ai genitali. Quando le energie maschili e femminili entrano in contatto e alla fine si fondono, sia all’interno del proprio corpo che in connessione con un altro, ne risultano piacere sessuale ed eccitazione, eventualmente concludentisi in un orgasmo completo se il flusso naturale non è impedito. Ma questo flusso interno, così come il circuito formato quando due individui si incontrano, perde la sua integrità quando la connessione interna di una persona tra cuore e genitali è recisa.holding-space_hug-2-720x377

Mentre esploriamo e lavoriamo assieme durante il workshop, scopriamo questi vecchi schemi nei nostri corpi, ma anche troviamo ciò che i nostri corpi desiderano, quello che i nostri lati maschili e femminili vogliono veramente. Quando i nostri corpi iniziano ad armonizzare le aspirazioni di questi due lati, quando la nostra madre ed il nostro padre interiore supportano la sessualità del nostro bambino interiore, stiamo amando noi stessi, creando un forte flusso tra il bacino e il cuore, invece che andare solamente a ricercare fuori di noi l’amore.

Abbiamo riscritto il nostro triangolo interno per sostenere sia rapporti più sani che una maggiore soddisfazione sessuale. Permettendo e sostenendo il flusso cuore-pelvi maschile in entrambi i genitori interiori; accogliendo il flusso pelvi-cuore femminile in entrambi i genitori interiori, e quindi in noi stessi, siamo in grado di recuperare l’innocenza dell’infanzia, la curiosità e l’entusiasmo in ogni fase delle nostre vite. Questa integrazione interna dà una consistenza sensuale al nostro amore e ci permette di condividere l’amore con gli altri senza perdere noi stessi. Possiamo percepire chiaramente l’esistenza dell’amore come parte fondante della nostra esperienza interiore, sia in presenza che in assenza dell’amato.

Sentirsi parte di un flusso continuo di energia genitale e di cuore attraverso le generazioni.

Nella IPC abbiamo l’opportunità di vedere come i nostri corpi in continua crescita e trasformazione esprimano la sessualità durante l’infanzia, l’adolescenza, la maturità e la vecchiaia; come il nostro carattere si formi e riformi nel corso della nostra vita. Quando abbiamo iniziato a sentire fisicamente ed emozionalmente il collegamento tra cuore e genitali, abbiamo permesso ai nostri genitori interiori di essere presenti. In quel momento ci rendiamo conto che essi hanno le stesse aspirazioni dei nostri veri genitori e dei loro genitori, per quanto questi desideri potrebbero non esser stati soddisfatti od essere rimasti inconsci. Ci rendiamo conto che siamo parte di un flusso continuo, concreto,  fisico, di energia genitale e di cuore, che i nostri figli e i loro figli possono ulteriormente proseguire.

Metodologia

Creazione di nuovi livelli di eccitazione e di piacere.

Un workshop ICP inizia in genere con alcuni giocosi esercizi di riscaldamento che insegnano anche l’utilizzo dei meridiani energetici ed il bilanciamento delle energie Yin e Yang. Questo è seguito dal lavoro con il “ciclo energico” – La scoperta del passato, presente e futuro della tua energia sessuale è fatto attraverso il corpo. Con tocco, respirazione, movimento, role play, immaginazione attiva e bodywork, svilupperai la consapevolezza di come puoi portare il tuo corpo nella tua vita sessuale, amorosa e spirituale.

Esploreremo come la nostra consapevolezza sessuale è radicata nei nostri tessuti corporei in profondità e nel nostro respiro. Sarai aiutato a risvegliare il tuo desiderio e senso di libertà e incoraggiato ad esplorare, seguendo il tuo ritmo, una varietà di modi di respirazione che possono portare a nuovi livelli di eccitazione. Cavalcando le onde di carica e scarica energetica, scoprirai il potere di esprimere qualsiasi carica accumulata o proibita. Lasciando che questa energia sia libera e completa, si possono sciogliere vecchi blocchi e coltivare fluide e calde correnti di piacere. Sperimenteremo apertura fisica e connessione tra il cuore ed i genitali. Il lavoro con la respirazione ed il bodywork sarà utilizzato per liberare le energie e ristrutturare contemporaneamente il segmento pelvico (pavimento pelvico, glutei, psoas, …), la gabbia toracica ed il diaframma. Indipendentemente dal tuo livello di esperienza, ti aiuteremo a imparare come mantenere la tua pienezza sessuale e il coraggio di esprimere te stesso. Un contatto delicato o profondo con pelle, tessuti, muscoli ed ossa aiuta ad aprire ogni parte del corpo e permette ad ogni desiderio, ogni fantasia di essere benvenuti nella carne.

Dirk e Elisabeth insegneranno e dimostreranno, i partecipanti praticheranno in coppie e quindi condivideranno ciò che hanno vissuto. La teoria che sottende il lavoro verrà delicatamente intrecciata con ciò che viene man mano sperimentato.

Lavorare con il “ciclo energetico” nei suoi diversi stadi viene ripetuto più e più volte durante il workshop come fosse la costruzione di fasi successive di una sessione di Integrazione Cuore Pelvi. Sotto la nostra guida, renderai chiare le tue linee ancestrali di trasmissione per via sessuale / spirituale. Integrando simbolicamente i genitori ideali del loro bambino interiore sessuale, i partecipanti potranno trovare una sorgente interiore potente e tenera; come partecipante ti riconnetterai ad una fonte inesauribile che si lega ai desideri genitali e le aspirazioni del cuore dei tuoi genitori così come dei loro genitori, indipendentemente dal fatto che la loro sessualità sia stata magari nella realtà incompleta o insoddisfatta. Questo è il fondamento spirituale per un amore e una sessualità unificati e radicati.

Prima di tutto siamo gli amanti di noi stessi, in amore con il proprio corpo. Quando le parti maschili e femminili sono armonizzate in noi, possiamo più facilmente sentire, toccare ed stare nella gioia mentre condividiamo la gioia con un’altra persona. Siamo in grado di prenderci cura ed amare qualcun altro senza paura di perderlo o perdere qualcosa dentro di noi.

Questa gioia interiore – fisica, emotiva, cognitiva e spirituale – è completa e non può essere distrutta, qualunque sia il comportamento dell’altro. E questa gioia interiore, questa estasi del corpo che si irradia dal nostro nucleo, ci permette di sperimentare un incontro profondo con coloro che hanno anch’essi trovato la loro gioia interiore.

orsettia660x345

Cosa imparerai?

In un workshop introduttivo ICP hai l’opportunità sia di lavorare su di te che di iniziare ad acquisire competenze professionali. Imparerai:

  • Come il corpo contiene sia l’energia maschile che femminile e come abbracciare entrambe le parti
  • Come utilizzare il respiro per accedere a nuovi livelli di eccitazione, con o senza un partner
  • Come identificare modelli caratteristici e blocchi del libero flusso di energia orgastica e come questi blocchi sono legati a varie tipologie corporee e di personalità (caratteri).
  • Come identificare l’origine di questi blocchi sessuali e come rilasciarli a livello fisico, energetico ed emozionale.
  • Come liberarsi da vecchi schemi disfunzionali e diventare un individuo maturo ed autonomo.
  • Come utilizzare il bodywork cuore- pelvi per rilasciare il trauma e per aumentare il piacere orgastico

 

Note

  1. Jack W. Painter (1933-2010), professore presso l’Università di Miami e pioniere del Movimento per il Potenziale Umano negli anni ’60 è stato uno di quei rari esseri altrettanto bravi sia a praticare che ad insegnare i suoi metodi di Integrazione Psicosomatica (Bodymind Integration). Jack ha sviluppato uno stile proprio di lavoro sul corpo olistico chiamato Integrazione Posturale (IP), che viene ora utilizzato da centinaia di operatori in tutto il mondo, ed in seguito la Integrazione Energetica (IE), che viene insegnata come un metodo indipendente da alcuni formatori dell’ ICPIT, l’organizzazione da lui fondata nel 1988 e che raccoglie i formatori accreditati di IP ed IE.
  2. Ndt. La energia vitale è intesa nel senso di libido freudiana, ma anche seguendo la successiva evoluzione della psicologia e medicina, in quello bioenergetico e caratteristico della MTC. 

Traduzione Dr. Massimo Soldati

elisabethdirk-300x200


EVENTO SPECIALE A MILANO 12-15 OTTOBRE 2017
WORKSHOP INTERNAZIONALE DI INTEGRAZIONE CUORE PELVI
Vivere il mistero del maschile e del femminile


Segui su facebook Integrazione Cuore Pelvi Italia


 

 

SalvaSalva

Pin It

Comments

UA-39718510-1