I quattro pilastri Bodymind Integration

QUATTRO PILASTRI

Per comprendere lo spirito che informa Bodymind Integration (cioè Integrazione Posturale, Integrazione Energetica, Integrazione Posturale Psicoterapia, Bodywork Transpersonale, Integrazione Cuore Pelvi) dobbiamo tenere presenti i suoi elementi costitutivi, che sono sempre integrati nella teoria e nella pratica. Essi sono la integrazione, la energia, il corpo e la emozione.

La  integrazione è lo scopo del metodo, cioè portare sempre maggiore armonia e funzionalità nella persona. Essa non è da intendersi come una accozzaglia di metodi o giustapposizione di parti del sé, ma la ricerca attiva di nuovi assetti ed adattamenti che portino migliore funzionalità al sistema mente corpo, cioè resilienza, leggerezza, grazia, concentrazione, efficacia, espressività, comunicatività, armonia, rilassatezza.

Il focus sulla energia è fondamentale. Noi sappiamo che ogni azione di un essere umano e il suo benessere sono strettamente dipendenti dal suo livello di vitalità. Gli apprendimenti passati, i traumi, l’invecchiamento ci portano a bloccare il flusso naturale della energia nel nostro corpo. La limitazione del flusso energetico ci allontana dal momento presente, cioè dalla gioia di vivere e dall’efficacia, e ci relega nel mondo del pensiero. Invertire questa tendenza è fondamentale per il mantenimento di salute e benessere.

Il migliore alleato in questo processo è il corpo. Esso ha un linguaggio che abbiamo dimenticato e al quale non prestiamo più attenzione. Abbiamo lasciato che si irrigidisse, od indebolisse, oppure lo abbiamo temprato con lo sport, ma senza un dialogo vero con lui non possiamo andare da nessuna parte.  Nella Bodymind Integration c’è sempre un dialogo con il corpo, in alcuni casi la scoperta delle aree profonde attraverso un lavoro di rielasticizzazione della miofascia, in altri attraverso il contatto delicato, di scoperta, contenitivo o di sostegno,  oppure attraverso il movimento consapevole, la espressione gioiosa, la liberazione ed integrazione di nuovi modi di muoversi nel mondo. Il corpo è la strada più rapida per contattare aree arcaiche del nostro cervello, che racchiudono memorie dimenticate, traumi sepolti, modelli limitanti, ma anche risorse vitali preziose.

Infine l’emozione è quel prezioso strumento di espressione che dobbiamo imparare a liberare e regolare. Qualcuno è sempre in preda alle emozioni, qualcuno le esprime poco o nulla, altri se ne permettono alcune censurando altre. Nella Integrazione Psicocorporea impariamo ad esprimere tutte le nostre emozioni, pianto, gioia, paura, sensualità, indignazione, aggressività, piacere ecc. Ogni emozione ha una sua funzione e dobbiamo liberarci dai tanti condizionamenti che ci impediscono di usarne alcune, magari sostituendole con altre. Attraverso un Bodymind Drama, una espressione giocosa delle emozioni che nel momento albergano nel nostro corpo mente, noi ritroviamo espressività e gioia di vivere.

È ancora oggi difficile rendere la bellezza ed efficacia di un metodo integrativo come quello della Integrazione Posturale, la prima e principale tecnica di Bodymind Integration. Molti vedono l’aspetto posturale e la relegano nel mondo delle tecniche corporee complementari alla fisioterapia, qualcuno percepisce l’aspetto energetico e la incredibile capacità di rigenerare ridando entusiasmo e vitalità, altri la capacità di portare in contatto con il trauma ad un livello profondo e iniziare il processo di dialogo e risoluzione, altri ancora la specificità di innescare stati di coscienza olotropici e di risveglio; ma sono pochi che capiscono la straordinaria efficacia che Jack Painter ha dato ad un metodo integrato sovvertendo le stesse nostre categorie percettive e mentali, precorrendo in maniera pratica ed efficace quella Teoria Integrale sviluppata poi da Ken Wilber ed altri. Le tecniche che costituiscono BI sono varie, ma sono unite da uno stesso principio animatore. Per riconoscerle da altre che possono apparire simili basta osservare la presenza o meno dei quattro pilastri e di un cuore che li integra.

Massimo Soldati 2107
Licenza Creative Commons

 

Vedi articoli simili:

Bodymind Integration, cosa è

Bodymind Integration, varie tecniche un solo cuore

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva